Lisistrata forever

Lisistrata forever

 

L’operazione Lisistrata forever prende origine da un preciso input della Commissione Giovani del Quartiere 3 di Firenze, veicolato dal Centro Arte Musica e Spettacolo del Q3 e dalle Associazioni Alambrado Danza, Musicarea, Teatreria, con la direzione artistica affidata a Duccio Barlucchi/Teatro d’Almaviva.
L’idea è nata con lo scopo di aggregare intorno ad un progetto spettacolare le varie realtà artistiche operanti al Centro Giovani Gavinuppia, con il duplice obiettivo di creare un percorso e quindi un evento multidisciplinare che si avvalga delle varie competenze nel teatro, danza, musica e canto, e di realizzare una produzione che valorizzi la professionalità e le qualità sceniche dei giovani artisti coinvolti.
Un progetto ideale, fortemente simbolico nel messaggio di confronto, incontro e scambio tra diversi (linguaggi artistici), complesso nell’attuazione per l’esigenza di armonizzare, integrare e far coesistere codici espressivi che spaziano dal canto lirico alla danza contemporanea, dalla recitazione alla musica dal vivo. La poetica e la direzione artistica verso cui muoversi hanno trovato la convergenza delle varie realtà artistiche coinvolte, e lo spettacolo è sbocciato in progress nel corso degli incontri con cui si è definito il cast e verificate le possibilità e le modalità di coesistenza ed interazione delle discipline.
Ne è scaturito un risultato poliedrico e inusuale, assolutamente non ortodosso, e proprio per questo capace di suscitare l’interesse creativo e professionale di tutti gli artisti, che hanno efficacemente e con entusiasmo offerto impegno, competenza e professionalità al progetto.
 
credits
progetto e regia: Duccio Barlucchi
con: Anna Luisa Freschi , Barbara Scudieri, Fabio Rubino, Gerardo Giorgi, Chiara Valentini, Luca Simoni e con il coro: Kalishma Cioni, Lisa Fontani, Ilaria Lenzi, Giaele Paoletti, Alessio Alloi, Cino Cini, Nicola Dorin, Luca Palli, Matteo Petracchi
cantanti: Dalia Lauriola (soprano), Alessandro Petruccelli (baritono)
danzatori: Elisa Lombardi, Francesca Maestrini, Sara Tavarilli, Giulia Marchi, Antimo Lomonaco
musicisti: Laura Manescalchi (flauto) - Laura Gorkoff (violoncello) - Umberto Bartolini (percussioni)
progetto luci: Lucilla Baroni
costumi: Gabrio Ciantelli
maschere: D. Barlucchi
scene: Claudia Felicetti, con Valentina Butelli e Susana Ratschiller
selezione musiche registrate: Liliana Candotti
effetti musicali d'apertura: Andrea Genovese

Download