Serata Campanile: cabaret letterario

Serata Campanile: cabaret letterario

dopo essere andato in scena con molto successo il 21 Aprile al Tasso Hostel Firenze ed il 25 luglio a Loro Ciuffenna ci ripetiamo a Carmignano il 30 Novembre presso lo Spazio Polivalente.

 


Serata Campanile

Cabaret letterario con testi di Achille Campanile
con una goccia di Tango

Selezione testi e regia : Lorella Serni
Collaborazione artistica: Duccio Barlucchi

Con : Giuseppe Armanni, Massimo Barbagli, Sofia Busia,
Andrea Donnini, Eleonora Da Boit, Simone Margheri, Pierfrancesco Minnucci
Lorenzo Tendi, Valentina Russo
 
e con la partecipazione straordinaria della ballerina
Ainara Horrillo

Al pianoforte il M° Niccolò Mugelli

Coordinamento tecnico : Lorenzo Castagnoli


 

 

 
ACHILLE CAMPANILE (1899-1977), grande umorista italiano, dietro l’apparente disimpegno è stato attento osservatore e critico satirico di inquietudini e fermenti della società del XX secolo, con garbata ironia ed eleganza di linguaggio.
 
Con “Serata Campanile” il Teatro d’Almaviva vuol riproporre un Cabaret letterario in cui l’umorismo non scade mai nella volgarità (oggi purtroppo quasi indissolubilmente legata al concetto di comico), riscoprendo anzi l’aerea agilità di giochi di parole, calembour, situazioni paradossali, in una giostra di scene brevi e fulminee degne dell’abito da sera.
 

Senza sapori nostalgici né retrò, la serata vuol essere una brillante riflessione sui concetti di comicità e umorismo, riscoprendo il gusto di giochi linguistici di spessore, in cui l’assurdo è basato sul non-sense acquistando quindi un valore verbale e semantico che ha poi caratterizzato anche le opere di grandi nomi del Teatro del ‘900 quali Beckett e Ionesco.

 

La prosa di Campanile mette al centro l’attore, a cui offre un importante banco di prova su tecniche di recitazione, espressione ed interpretazione, la cui sottile efficacia è ben più complessa di quanto possa sembrare, in un confine tra banale o imprevedibile, sciocco o sconcertante interamente affidato alle qualità attoriali.