Scuola Teatro d'Almaviva, a Firenze dal 1994.

Scuola Teatro d'Almaviva, a Firenze dal 1994.

La Scuola Teatro d’Almaviva offre percorsi di recitazione, improvvisazione, tecniche vocali e dizione, gesto e movimento, nei vari registri dal comico al drammatico, in un’esperienza stimolante, sensibile e coinvolgente, da vivere con allegro impegno e curiosità.
L'obiettivo è risvegliare fantasia, presenza, originalità, imparare ad esplorare e trasmettere un testo, acquisire gli strumenti tecnici e poetici del teatro, per poter stare in scena con disinvoltura e dare voce sia all'immaginazione che alle emozioni. Questo cammino offre il piacere d’incontrare persone affini con cui condividere l'esperienza con serenità, senza competizione.
Inoltre la pratica teatrale scioglie rigidità, lavora sulle ansie e le paure del ridicolo, consolida presenza, espressività, capacità di relazione, sicurezza ed autostima, e permette di meglio fronteggiare gli imprevisti. Perché fare teatro è un buon modo di valorizzarsi e crescere, nei corsi, in scena e nella vita
 

Promozioni 2016-17 (1 e 2 non cumulabili)::

1) Porta un amico”:  - 30% per entrambi sul 1° mese (da € 70 a € 50)

2) iscrizioni entro il 31 ottobre : 50% su quota annua (da € 40 a € 20)

3) Under 21:  - 50% su iscrizione annua (da € 40 a € 20)

 

 

Il metodo didattico Almaviva prevede al 1° anno tecniche d'improvvisazione ed elementi base di recitazione, al 2° un passaggio graduale alla prosa con studio di personaggi e strutture drammaturgiche, per incontrare, al 3° anno, opere complete d'autore.

Un metodo che si basa sul coinvolgimento attraverso la piacevolezza.

L’incontrare le proprie “normali” reticenze, disagi, timidezze, blocchi, è già di per sé un processo sufficientemente generoso di implicazioni interiori, emozionali e psicologiche, senza appesantirlo di valenze terapeutiche che affrontano una “malattia”. I vari “mal di vivere” si curano vivendo e condividendo, ed applicando gli stimoli con impegnata leggerezza.

Il percorso si realizza con un itinerario agile, che stimoli reattività, presenza, espressività personale e capacità di comunicare, sensibilità e fantasia, ed attraverso l’arte giocosa dell’Improvvisazione scopra e consolidi il proprio modo di “recitare“ sé, e di interagire con gli altri. 

L’improvvisazione accende una luce dentro le persone, e si ritrovano tante cose perse. Per questo, obiettivo primario è creare un‘atmosfera d’aggregazione non competitiva che favorisca al massimo la disponibilità dei partecipanti e garantisca la socializzazione e lo scambio.

Partendo da un’ampia gamma di esercizi d’innalzamento energetico fisico e mentale, del livello reattivo e d’attenzione, agilità e velocità di pensiero e libera associazione d’idee, narrazione, immaginazione (dall’idea alla strutturazione d’una scena, dunque scrittura all’improvviso) si giungerà alla concezione e realizzazione recitata delle proprie sceneggiature, nel qui e ora, acquisendo gli elementi dell’indispensabile tecnica teatrale attraverso la pratica costante e rigorosa, e  il vissuto dell’esperienza diretta.

Questo percorso è in grado di sbloccare tensioni e freni attraverso il coinvolgimento che non pensa, l’intuizione che acquista agilità, l’immersione nel mondo immaginifico e profondo proprio ed altrui, alla riscoperta della fantasia e dell’ironia come prerogative reali e non d’evasione, che valorizzino l’individuo aiutandolo a trasferire nella vita la coscienza di sé e l’autostima che questa pratica artistica risveglia

Re-imparare ad incuriosirsi di sé con il sorriso ed una fiducia nuova.

“Dalla fantasia all’emozione, dal respiro alla voce di dentro, per aprire le finestre di testa e cuore

mettendo in moto corpo, voce, mente, immaginazione e libertà d’espressione.”

 

scuola@teatrodalmaviva.com.

Per informazioni : 335 5915607 - 348 0960963

www.teatrodalmaviva.com - FB - YouTube